INFORMATIVA SUI COOKIE COOKIE

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati e di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro. I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali  dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l'uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l'applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione.

tasto news scuola dell'infanzia

tasto primaria new

tasto news secondaria

Amministrazione Trasparente Scuola  albo pretorio  anac  registro elettronico   scarica ebook G suit

Accedi

Login to your account

Username
Password *
Remember Me

Tag Cloud

logo scuola digitale2

Il Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) è il documento di indirizzo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per il lancio di una strategia complessiva di innovazione della scuola italiana e per un nuovo posizionamento del suo sistema educativo nell’era digitale.

È un pilastro fondamentale de La Buona Scuola (legge 107/2015), una visione operativa che rispecchia la posizione del Governo rispetto alle più importanti sfide di innovazione del sistema pubblico: al centro di questa visione, vi sono l’innovazione
del sistema scolastico e le opportunità dell’educazione digitale. scarica la brochure

 

il sito ufficiale del ministero sul Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD)

 

 

Nell’ambito della linea di ricerca “Strumenti e metodi della didattica laboratoriale” di Indire, il Secondo Istituto Comprensivo si è impegnato a collaborare alla sperimentazione sull’utilizzo delle stampanti 3D nelle attività di tipo laboratoriale, con l’obiettivo di indagare se tale uso favorisca, negli alunni della scuola dell’infanzia e primaria, il potenziamento di competenze espressive e progettuali e di metacompetenze e al fine di elaborare e validare buone pratiche didattiche da proporre su vasta scala. La Scuola utilizzerà le stampanti 3D nell’ambito di percorsi didattici, concordati con Indire e basati sulla stampa di oggetti disegnati dagli alunni. A conclusione della sperimentazione è prevista la stesura e pubblicazione da parte di Indire, previa condivisione dei contenuti con la Scuola, di uno o più Rapporti di ricerca sui risultati della sperimentazione stessa.

Lorenzo Guasti, ricercatore di INDIRE e referente del progetto di ricerca MAKER@SCUOLA parla di noi!
Nel bellissimo articolo "Le scuole che funzionano esistono" descrive l'esperienza del FABLabaro. Lo potete leggere cliccando qui

Area tematica Coding: secondi su 52 proposte 10 delle quali preselezionate, il Secondo Istituto Comprensivo di Francavilla Fontana (Br) scuola capofila della rete nazionale "Scuole in rete per l'innovazione". Il nostro video sui Curriculi Digitali Coding

resoconto dell'esperienza:

VqvwUbUZ

Non so voi , ma io mai avrei potuto immaginare che, quasi alla fine della mia carriera scolastica, avrei partecipato ad un Erasmus+, programma europeo che si occupa della mobilità dei docenti per l'istruzione, insieme ad altri colleghi provenienti da varie parti d'Europa. L'occasione si è presentata quando l'ufficio scolastico regionale (USR Puglia), ha realizzato un progetto riservato esclusivamente agli Animatori Digitali. Il reportage completo su:

www.intertwine.it/it/read/YqmkTNUe/BIRMINGHAM---ERASMUS--K1-A

Schermata 2016 11 24 alle 19.52.11

Schermata 2016 11 24 alle 19.52.36

Animatore digitale: Angela GATTI

Team dell'innovazione:

Docenti: Daniela BALESTRA (Primaria), Antonella Saponaro (Infanzia), Amelia FUMAROLA (Secondaria)

ATA: Giuseppe CANDITA, Mjriam SIMONETTI, Marta CANIGLIA

Nella progettazione dell'offerta formativa, il nostro Istituto, a partire dall’anno scolastico 2012-2013 ha voluto dare più spazio al potenziamento dell'apprendimento attraverso le nuove tecnologie. Dall’a.s. 2013-14, nella Scuola Secondaria di I grado “V. BILOTTA”, classi “cosiddette digitali”, ed ha aderito, da marzo 2013 al progetto “Book in Progress del primo ciclo” impegnandosi nella autoproduzione di contenuti didattici anche in formato digitale.  Contestualmente ha dotando molte classi di LIM e formato i docenti con corsi di informatica, didattica delle tecnologie digitali e media education.

Il nostro I.C. ha inteso affrontare la sfida dell’educazione nell’era digitale con una azione culturale che, partendo da un’idea di scuola, intesa come spazio aperto per l’apprendimento e non unicamente luogo fisico, metta gli studenti nelle condizioni di sviluppare le competenze per la vita (life skills).

Nella SSPG “BILOTTA”, sono stati realizzati ambienti di apprendimento innovativi con l’obiettivo“non più la classe in laboratorio, ma il laboratorio in classe” si tratta di 10 AULE AUMENTATE DALLA TECNOLOGIA  (Classi Digitali): aule tradizionali dotate di dispositivi per la fruizione individuale e collettiva del web e di contenuti, al fine di consentire un’integrazione quotidiana del digitale nella didattica e l’interazione di aggregazioni diverse in gruppi di apprendimento, in collegamento wired e wireless. 
Gli ambienti sono attrezzati con:

  1. Dispositivi fruizione collettiva:
  • LIM e SMART TV al Plasma da 60"
  1. Dispositivi fruizione individuale
  • n° 190 tablet per gli alunni (di cui 10 forniti dalla scuola)
  • n° 35 tablet per i docenti (di cui 25 forniti dalla scuola)

Per le classi cosiddette digitali i libri cartacei sono stati affiancati da quelli in formato digitale, in gran parte autoprodotti (Matematica, Geometria, Scienze, Tecnologia, Grammatica, Storia) fruibili con il tablet, e agli alunni sono stati fornite specifiche APP educative.

L’utilizzo delle tecnologie digitali permette di incrementare l’attenzione e la motivazione degli allievi, che possono sperimentare insieme ai docenti nuove modalità di apprendimento, maturare un maggior senso di responsabilità ed autonomia attraverso esperienze di autocorrezione o la gestione del proprio dispositivo elettronico , partecipare attivamente alla didattica attraverso la ricerca, l’elaborazione e la creazione di materiali didattici in tempo reale.

Da QUI si accede al calendario e sedi, tra cui il nostro istituto, di formazione per gli AD 

miurusr pugliaamnbito territorialenoipa

Codici iscrizione : Primaria plesso "M.Montessori" BREE83201B - Primaria plesso "Sant'Orsola" BREE83202C - Secondaria plesso "V.Bilotta" BRMM83201A

Secondo Istituto Comprensivo Francavilla Fontana

Uffici Plesso "M. Montessori" : Tel. +39 0831.841958

Uffici Plesso " V. Bilotta" : Tel. +39 0831.841608


Codice Fiscale : 91071290745  

Cod.Unico Fatturazione Elettronica : UF3C4U

mail bric832009@istruzione.it P.E.C. bric832009@pec.istruzione.it 

Responsabile Proc. Pubblicazione : Prof.ssa Fumarola Amelia

Responsabile Prot. dei Dati : Dott.ssa Roberta Rizzi

40parallelo logoSito realizzato con la consulenza dell' Associazione Culturale "40° Parallelo" di Latiano (BR) e dal gruppo di insegnanti nominati redazione tecnica del 2° Istituto comprensivo ( Gestori Operativi di Pubblicazione  ed RPP ) di Francavilla Fontana (BR).  Questo è un sito scolastico (Istituto Comprensivo ) no-profit, non viene finanziato da nessuno e non viene aggiornato con periodicità regolare, ma in relazione alla disponibilità della redazione.

 

 Privacy Policy  | Note Legali |  Credits Accessibilità | Mappa del sito