INFORMATIVA SUI COOKIE COOKIE

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati e di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro. I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali  dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l'uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l'applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione.

tasto news scuola dell'infanzia

tasto primaria new

tasto news secondaria

Amministrazione Trasparente Scuola  albo pretorio  anac  registro elettronico   scarica ebook G suit

Accedi

Login to your account

Username
Password *
Remember Me

Tag Cloud

testo:

meeting

A una settimana dal primo 1° Meeting Docenti Innovatori Puglia, possiamo tracciare un resoconto, che a sentir tutti i presenti sembra essere positivo. “La comunità dei docenti, in maniera democratica, ha scelto gli argomenti; è stata aperta una Call (chiamata su internet), per chi volesse condividere la propria esperienza curriculare, gratuitamente, nei confronti degli altri colleghi docenti. E' stata, quindi, costituita una rosa di docenti relatori che hanno inviato il proprio abstract.

 

Con queste parole partiva, qualche mese fa, la descrizione dell’ideatore del meeting, Francesco Piersoft Paolicelli, quando nessuno avrebbe detto che ci sarebbero stati quei numeri cosi grossi di partecipazione attiva: 825 docenti iscritti e circa 100 dirigenti, che, soprattutto dalla Puglia ma non solo, hanno partecipato al 1°Meeting dei docenti innovatori presso il Secondo Istituto Comprensivo di Francavilla F.na (Br).
La mattinata si è aperta con il talk dei Dirigenti delle scuole ritenute tra le più innovative di Puglia, in cui, alla presenza del Direttore generale dell’USR Puglia Dott.ssa A. Cammalleri, sono state discusse le azioni del PNSD e la loro applicazione ed evoluzione nella scuola.


Dopo il discorso introduttivo di Piersoft Paolicelli, è intervenuto il Dirigente Scolastico Prof. Tiziano Fattizzo, che, oltre a fare gli onori di casa, ha elencato i vari successi, i progetti, la formazione del personale docente e le varie attività svolte dal Secondo Comprensivo negli ultimi anni scolastici, nel campo della didattica innovativa.
È seguito l’intervento della Prof.ssa Beatrice Monopoli, Dirigente dell’ITIS “Fermi” di Francavilla F.na. sull’azione di orientamento, l’inserimento nel mondo del lavoro e sulle G-Suite for education per migliorare il flusso informativo all’interno dell’Istituto.
Importante è stato anche l’intervento dell’ex Dirigente dell’ITIS "Fermi" di Francavilla, Prof. Giovanni Semeraro, che ha parlato di quarta rivoluzione industriale e dell’importanza della tecnologia nella formazione/occupazione, dell’attenzione del Miur agli elementi innovativi e alla formazione, per raccordare la scuola con l’industria 4.0.

Giusy Ottonelli di Impact Hub Bari ha esposto esperienze di coworking per l’innovazione sociale, attraverso progetti imprenditoriali nelle classi.
Emmanuele Curti, invece, ha parlato di come sia complessa la realtà e, attraverso parole incisive, ha cercato di sensibilizzare le scuole, affinché siano creati percorsi didattici, che rispondano alle problematiche rilevate dal manifesto “Parole o-stili”.
Il Dirigente dell’Istituto “Majorana” di Brindisi, Prof. Salvatore Giuliano, ha messo in evidenza che per incrementare le soft skills bisogna cambiare le modalità e non i contenuti, perché è cambiato il sistema di socializzazione.
Il talk dei dirigenti è terminato con l’intervento della Dott.ssa Camalleri, che, dimostrando di essere una grande leader del settore, ha sottolineato l’importanza dell’errore da superare con la resilienza, e che la crescita è trasformazione attraverso la crisi.
Al meeting dei dirigenti, è seguita la visita all’Atelier Creativo, fiore all’occhiello del Secondo Istituto Comprensivo, dove un piccolo alunno, frequentante la terza classe della Scuola Primaria, ha dimostrato le competenze acquisite nel campo del making, nonostante la sua giovane età, alla presenza della Dirigente Cammalleri e dell’Ispettore Melilli, che l’accompagnava. Inoltre, sono stati mostrati alcuni lavori realizzati dai ragazzi con arduino, ricidroni, modellismo creato con laser cutter, robotica educava, stampa 3D.

Dopo una breve pausa pranzo, un esercito di oltre 800 docenti venuti dalla Puglia, ma non solo, si è confrontata sulle metodologie e attività didattiche innovative intraprese.
L’idea è stata far parlare la Scuola alla Scuola: sul piatto le buone esperienze fatte dentro la propria classe con i propri alunni da condividere con altri docenti uditori.
Si è parlato di coding unplugged e non, pensiero computazionale, robotica educativa, mondi virtuali e realtà aumentata, making a scuola, flipped classroom, cooperative learning, strumenti digitali per una scuola inclusiva, creazione contenuti digitali, processori elettrici; tutte le attività hanno interessato varie fasce di età scolare: dall’infanzia sino alle scuole secondarie di primo e secondo livello.

L’atmosfera è stata quasi surreale, docenti divertiti nei corridoi e interessati nelle varie aule, impegnati a confrontarsi e a dimostrare quali obiettivi si possono raggiungere con un’attività piuttosto che con un’altra.
Il tutto è stato catturato dalle macchine fotografiche e videocamere dei ragazzi dell’ITIS “Fermi” di Francavilla Fontana, che, in modo discreto, professionale e attento, hanno avuto la loro prima esperienza di alternanza scuola-lavoro coadiuvati dalla Prof.ssa Giorgia Martina e dal Prof. Gianluca Pisani.
In conclusione possiamo affermare che: “il meeting insegna che sono le reti tra le persone a contare davvero, la scuola è fatta da docenti e dirigenti che con il loro impegno vogliono cambiarla, non in un attimo, con una riforma, ma ogni giorno.”
“Quest’evento sarà una pietra miliare nella storia della scuola pugliese e non solo”.
Questi i pensieri espressi al termine di una giornata fantastica all’insegna di una didattica positiva, attiva, entusiasmante per docenti e discenti, ma anche per Dirigenti.

Prendendo in prestito le parole di Piersoft Paolicelli, possiamo dire che “siamo tutti convinti che donare un po’ del proprio tempo per connettere persone e fare piccole cose per il miglioramento della società, sia un dovere civico e un grande regalo che si riceve, prima di dare.”

Un ringraziamento va anche agli sponsor ufficiali della manifestazione: CampuStore, Apicella Sistemi ed EdilPref.

001.jpg002.jpg003.jpg004.jpg005.jpg006.jpg007.jpg008.jpg009.jpg010.jpg011.jpg012.jpg013.jpg014.jpg015.jpg016.jpg017.jpg018.jpg019.jpg020.jpg

miurusr pugliaamnbito territorialenoipa

Codici iscrizione : Primaria plesso "M.Montessori" BREE83201B - Primaria plesso "Sant'Orsola" BREE83202C - Secondaria plesso "V.Bilotta" BRMM83201A

Secondo Istituto Comprensivo Francavilla Fontana

logo rev1 trasp sitoUffici Plesso Montessori: Tel. +39 0831.841958

Uffici Plesso Bilotta : Tel. +39 0831.841608

 


Codice Fiscale : 91071290745  C.U. : UF3C4U

mail bric832009@istruzione.it P.E.C. bric832009@pec.istruzione.it 

Responsabile Proc. Pubblicazione : Prof.ssa Fumarola Amelia

Credits privacy note Legali

40parallelo logoSito realizzato con la consulenza dell' Associazione Culturale "40° Parallelo" di Latiano (BR) e dal gruppo di insegnanti nominati redazione tecnica del 2° Istituto comprensivo ( Gestori Operativi di Pubblicazione  ed RPP ) di Francavilla Fontana (BR).  Questo è un sito scolastico (Istituto Comprensivo ) no-profit, non viene finanziato da nessuno e non viene aggiornato con periodicità regolare, ma in relazione alla disponibilità della redazione.

 Credits |  Privacy | Note Legali | Accessibilità | Mappa del sito